top of page
  • Paolo Savoia

๐ŸŽ‚ 1๏ธโƒฃ0๏ธโƒฃ ANNI DALLA PRIMA "MIA" ABITAZIONE ๐Ÿ’ฏELETTRICA

โœ…Era il 2010 e quando vuoi partire col botto il primo progetto lo fai a โ›„๏ธโ„๏ธ 900 m s.l.m..

โœ…Avevo calcolato che non era conveniente installare il serbatoio di GPL, cosรฌ decisi, con i clienti, di far installare una pompa di calore, per riscaldamento ๐Ÿ”ฅ e acqua calda sanitaria.

Abitazione esistente da ristrutturare, isolata pochino.

La giusta scelta del sistema di emissione e generazione. Bastรฒ quello.

โœ…Allora molti mi davano per pazzo. La pompa di calore? No no, ma siamo matti? C'รจ chi credeva agli unicorni๐Ÿฆ„, chi invece nella tecnologia e nei dati๐Ÿ“Š.

โœ…Da allora non conto nemmeno piรน gli impianti in pompa di calore che ho progettato per abitazioni tutte elettriche. Ed oggi, a 10 anni di distanza e centinaia di impianti, sono ancora convinto di dover continuamente studiare, confrontarmi, sperimentare e dannarmi per trovare la giusta soluzione per il comfort in edilizia.

โœ…Il mercato dal 2010 รจ cambiato in maniera incredibile. Molti commerciali, se non tutti, propongono il loro sistema indipendentemente dal contesto, dal tipo di edificio, dalla committenza. Molti progettisti edili non fanno progettare gli impianti e lasciano che sia l'installatore di fiducia e/o il commerciale a proporgli il sistema.

โœ…Io invece sono convinto che la strada sia personalizzare. Involucro ed impianti per le esigenze dell'utente.

โœ…Spero di dare un contributo propositivo, con il libro๐Ÿ“— da me scritto ed edito da Maggioli, in uscita spero per l'autunno.

โœ…Ridiamo agli impianti la corretta importanza.


132 visualizzazioni0 commenti
Post: Blog2_Post
bottom of page