top of page
  • Paolo Savoia

๐Ÿฅ‡UNA SETTIMA DA PASSIVHAUS ๐Ÿฅ‡

Aggiornamento: 1 set

Nel grafico una settimana da Passivhaus.

๐Ÿ“ถIstogramma: - verde la produzione fotovoltaica giornaliera; - lilla l'assorbimento giornaliero di e.e. degli impianti termici per riscaldamento ed acqua calda sanitaria (tutto compreso).

๐Ÿ’นNel grafico lineare: - magenta la produzione fotovoltaica istantanea; - viola l'assorbimento istantaneo di e.e. degli impianti termici per riscaldamento ed acqua calda sanitaria (tutto compreso).

๐Ÿง Cosa si vede?

Per chi ha un buon occhio vede: - l'autoconsumo รจ quasi al 100%; - la produzione del fotovoltaico (3kW) รจ molto maggiore del consumo energetico degli impianti; - consumi ridicoli.


๐Ÿ“ฃSemplice no? Assolutamente no. Qui, a parte una attenta progettazione edile-architettonica, una cura maniacale nell'esecuzione del fabbricato c'รจ una progettazione impiantistica low-cost e maximum effect (fa figo l'inglese๐Ÿ˜€), una corretta installazione ma soprattutto c'รจ una attivitร  onerosissima di monitoraggio ed ottimizzazione di tutto il sistema impiantistico.

๐Ÿ’ฏ Se non si fosse fatta l'ottimizzazione energetica, conseguente al monitoraggio, di sicuro i calcoli di progetto non sarebbero stati sufficienti a far funzionare in maniera eccelsa l'impianto.


97 visualizzazioni0 commenti
bottom of page