top of page

๐—Ÿ'๐—œ๐— ๐—ฃ๐—œ๐—”๐—ก๐—ง๐—ข ๐—œ๐——๐—˜๐—”๐—Ÿ๐—˜ ๐——๐—˜๐—ฉ๐—˜ ๐—”๐—ฉ๐—˜๐—ฅ๐—˜ ๐Ÿฑ"๐—˜"

Aggiornamento: 11 dic 2023


L'impianto ideale deve essere, in ordine di importanza:

- ๐—˜fficace

- ๐—˜fficiente

- ๐—˜conomico

- ๐—˜cologico

- malleabil๐—˜ (perdona ma il dire che l'impianto deve avere 4E ed una M stava male)


- ๐—˜๐—ณ๐—ณ๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ๐—ฐ๐—ฒ: deve riuscire nel risultato, quindi deve riscaldare, raffrescare, deumidificare, produrre acqua calda sanitaria secondo lo standard di legge e gli accordi con la committenza


- ๐—˜๐—ณ๐—ณ๐—ถ๐—ฐ๐—ถ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ: deve garantire quanto sopra con il massimo risparmio possibile in termini di fabbisogno primario. Troppo spesso non pensiamo ai consumi parassiti (standby, dispersioni, ricircoli, pendolamenti, etc) ma questi, nelle abitazioni coibentate bene, raddoppiano la spesa energetica (che rimane bassa, ma arriva ad essere il doppio del reale). Come dico io, "๐˜๐˜ฏ๐˜ท๐˜ฐ๐˜ญ๐˜ถ๐˜ค๐˜ณ๐˜ฐ ๐˜ช๐˜ฏ ๐˜ค๐˜ญ๐˜ข๐˜ด๐˜ด๐˜ฆ ๐˜ˆ ๐˜ฆ๐˜ฅ ๐˜ช๐˜ฎ๐˜ฑ๐˜ช๐˜ข๐˜ฏ๐˜ต๐˜ฐ ๐˜ช๐˜ฏ ๐˜ค๐˜ญ๐˜ข๐˜ด๐˜ด๐˜ฆ ๐˜Š" , scarica da qui https://lnkd.in/dMUPdU_p le slide di un mio intervento in merito


- ๐—˜๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ผ๐—บ๐—ถ๐—ฐ๐—ผ: certo se ce lo si puรฒ permettere si vince facile usando prodotti di qualitร  che risulta senz'altro piรน efficiente nel raggiungere l'efficacia. C'รจ poi la manodopera ed anche qui, spesso, "chi piรน spende, meno spende". Tuttavia la sfida รจ riuscire a rendere meno costosi gli impianti, agendo anche sulla riduzione di tutto quello che รจ in piรน, tipo linee di distribuzione, spazi, etc, e togliendo quello che รจ superfluo


- ๐—˜๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ด๐—ถ๐—ฐ๐—ผ: usare pompe di calore con basso contenuto di gas refrigeranti a basso GWP, sfruttare le fonti rinnovabili tutte (aerotermica, geotermica, solare termica e fotovoltaica, etc) รจ un dovere. Ma dobbiamo farlo mantenendo saldo il punto precedente. Altrimenti il conto non torna


- ๐—บ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฒ๐—ฎ๐—ฏ๐—ถ๐—น๐—˜: dobbiamo pensare ad impianti che guardino ai cambiamenti climatici. Estati roventi ed inverni tiepidi per ora. Ma in America, lo scorso inverno, si sono verificate ondate di gelo eccezionali e chi mi assicura che anche da noi non si verifichino? Attenzione quindi ad impianti striminziti, come attenzione a non sovradimensionare le pompe di calore. La mia regola aurea รจ "๐‘๐˜ฐ๐‘š๐˜ฑ๐‘Ž ๐‘‘๐˜ช ๐˜ค๐‘Ž๐˜ญ๐‘œ๐˜ณ๐‘’ ๐‘๐˜ช๐‘๐˜ค๐‘œ๐˜ญ๐‘Ž ๐‘’ ๐‘ก๐˜ฆ๐‘Ÿ๐˜ฎ๐‘–๐˜ฏ๐‘Ž๐˜ญ๐‘–/๐‘Ž๐˜ค๐‘๐˜ถ๐‘š๐˜ถ๐‘™๐˜ฐ ๐˜จ๐‘Ÿ๐˜ฐ๐‘ ๐˜ด๐‘–/๐‘œ"


Potremo aggiungere anche:

Ma se pensi alle prime 5 "E" sopra, tutte le altre "E" secondo me arrivano da sole.

- Estetico, l'occhio vuole sempre la sua parte.

- Ergonomico perchรจ deve essere facilmente manutentabile;

- ristrEtto perchรจ dovrebbe occupare meno spazio possibile mantenendo invariato tutto il resto


Come progettare impianti a 5"E" (+ tutte le altre "E" che vuoi e che rappresentano la qualitร )?


Ad gennaio 2024 una nuova edizione, dopo il sold out di quella di ottobre 2023 del corso di termotecnica per impianti idronici .


Un per corso unico nel suo genere, fatto da un professionista (non accademico) per i professionisti che devono poter utilizzare, quanto appreso, nei proprio progetti da subito, attraverso quanto spiegato e fornito a supporto.


9 lezioni da 4 ore + 1 lezione Q&A

36 CF per tutti gli ordini/collegi professionali

Lezioni registrate ed accessibili anche dopo la fine del corso

Dal particolare (componenti) al generale (impianti)

Dalla teoria all'analisi di 14 diversi progetti (appartamenti, ville, radiatori, ventil, radiante, nuovi, riqualificati) con verifica del funzionamento reale Tanti approfondimenti affrontati che sono essenziali per una progettazione di qualitร 


Fogli di calcolo di facile consultazione per il dimensionamento degli impianti termici in tutti i loro aspetti


Tante conoscenze (nozioni), competenze (unione delle nozioni), esperienza di progetto, cantiere, monitoraggio ed ottimizzazioni, strumenti di calcolo per progettare in autonomia i tuoi impianti termici ma non solo.

350 mila impianti (stima) incentivati in SuperBonus possono avere bisogno della tua consulenza e quanto fornito al corso ti puรฒ senz'altro aiutare nell'analisi.


Contattami per info Il per corso รจ stato lanciato ufficialmente oggi e per i miei contatti, "social" e non solo, c'รจ uno sconto riservato .


Feedback sui miei corsi? Beh, fino ad ora 1900 corsisti contenti


Tanti apprezzamenti per la qualitร  del materiale e per gli obiettivi del corso pienamente raggiunti.


Se hai giร  seguito il mio per corso di termotecnica in passato, lascia un feedback sincero, te ne sarรฒ grato con l'aggiornamento del foglio di calcolo di progettazione a Natale!


E non dimenticarti di iscriviti al mio blog e di collegarti su Linkedin per avere in anteprima tutte le chicche termotecniche!



40 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page